33° Edizione

Terzo finalista – Benedetta Galli

martedì, 16 Giugno 2020

Menzione speciale della Giuria

SCHIKANEDER E IL LABIRINTO
Briosa ricostruzione di un tassello di realtà settecentesca viennese, al crepuscolo dell’illuminismo: nel microcosmo del teatro che aveva ospitato il Flauto magico vediamo in azione, sotto la ferula del librettista-factotum Schikaneder, i sodali d’arte di Mozart che dopo la sua morte vorrebbero mantenerne viva l’ispirazione. Missione impossibile evidentemente, che dà vita a un frenetico e umanissimo rondò.

BENEDETTA GALLI, nata nel 1993 nella città metropolitana di Firenze, dopo il liceo classico ha intrapreso studi di Ingegneria nella specializzazione energetica. Lavora a Brescia nel settore degli impianti di cogenerazione. Ha pubblicato nel 2010 un testo teatrale sul portale online della Rivista Sipario. Con Schikaneder e il labirinto è già stata finalista nel 2019 al Premio Neri Pozza.