33° Edizione

Secondo finalista – Martino Costa

martedì, 16 Giugno 2020

  

TRASH
Dominato dalla visionaria immagine della spazzatura urbana, un romanzo corale che mette in campo, attorno a uno sciopero degli addetti alla raccolta rifiuti in una città del nord Italia, una serie di vividi personaggi umiliati dalla vita, colti nella loro interezza umana: extracomunitari, ex-tossici, operai a rischio, lavoratrici delle pulizie e del sesso. A tirare le fila, non mancano gli uomini di potere.

MARTINO COSTA, milanese del 1974, si è laureato in Filosofia all’Università Statale con una tesi su Kafka. Ha coltivato anche interessi musicali (composizione e violoncello) presso il conservatorio Giuseppe Verdi. Attivo da molti anni come operatore umanitario, tra l’altro in Ecuador, attualmente vive in Giordania lavorando nell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.