33° Edizione

Ottavo finalista – Gian Primo Brugnoli

venerdì, 19 Giugno 2020

Menzione Treccani

GIARDINO SAN LEONARDO
Il mondo lunatico di gente che vive nel ghetto popolare che ruota attorno al Giardino San Leonardo, al cuore dell’odierna Bologna. Sono storie strane, fantastiche scritte con una lingua di grande efficacia, mimetica e insieme inventiva, storie che hanno chiesto di essere messe su carta. Spicca nel caleidoscopico quadro la villain Pozzi Moana, sfatta prostituta di grande estro, pronta a ogni nefandezza.

GIAN PRIMO BRUGNOLI è nato nel 1939 a Imola, nel cuore di quella terra emiliana cui dà voce in Giardino San Leonardo, suo esordio nel romanzo. Laureato in Ingegneria elettronica ha lavorato nel campo della manutenzione impianti. Ha scritto poesie e racconti per i quali ha ricevuto svariati riconoscimenti (più volte, in particolare, dal Premio Firenze Capitale d’Europa).