34° Edizione

Decimo finalista – Francesca Valente

venerdì, 11 Giugno 2021

Altro nulla da segnalare. Storie di uccelli
Docufiction che fissa icasticamente i ritratti di chi ha avuto a che fare ‒ matti e non solo ‒ nei primi anni ’80 col repartino aperto dell’Ospedale Mauriziano di Torino di ispirazione basagliana. Si apre così uno squarcio bello e terribile sulla storia sociale dell’epoca. “Altro nulla da segnalare” è la clausola di rito dei rapportini quotidiani degli infermieri, dai quali l’autrice parte per le sue biografie di uomini non illustri.

FRANCESCA VALENTE (Asti, 1974) abita a Torino. È stata traduttrice dall’inglese, dal francese e dal giapponese per case editrici e studi di animazione italiani e internazionali. Ha scritto il libro per bambini Il miele. Tutti i segreti delle api (Slow Food Editore, 2010). Dal 2014 è copywriter in un’agenzia di pubblicità. Suoi testi sono stati musicati dai jazzisti Francesco Aroni Vigone e Stefano Risso. Ha studiato giapponese a Ca’ Foscari di Venezia e Arte Contemporanea all’UCLA ed è vissuta in Giappone.