News

Il Premio Calvino a “Più libri più liberi”

mercoledì, 6 dicembre 2017

Anche quest’anno il Premio Italo Calvino sarà presente alla fiera romana della piccola e media editoria Più libri più liberi. Ci trovate allo stand G49 insieme agli amici dell’Indice dei libri del mese. Vogliamo cogliere l’occasione per festeggiare i nostri autori di recente pubblicazione e i loro editori presenti in fiera con una serie di merende pomeridiane al nostro stand:

– G49 –

VENERDÌ 8 DICEMBRE

Ore 15.00
Incontro con Eugenio Raspi (Inox, Baldini&Castoldi, finalista XXIX ed.), in gara per “Il libro
dell’anno” di Fahrenheit

Ore 16.00
Merenda Elliot con l’editrice Loretta Santini
Barbara Vasco, Che cosa diranno i vicini?, Elliot (segnalato XXIX ed.)
Roberto Todisco, Jimmy L’Americano, Elliot (menzione speciale XXX ed.)

SABATO 9 DICEMBRE

Ore 16.00
Merenda Del Vecchio con l’editore Pietro Del Vecchio
Fabio Massimo Franceschelli, Italia, Del Vecchio (finalista XXVIII ed.)
Tito Pioli, Ho sposato mia nonna, Del Vecchio (concorrente XXVIII ed.)

DOMENICA 10 DICEMBRE

Ore 16.00
Merenda “Estremo al femminile”
Claudia Cautillo, Il fuoco nudo, Anordest (finalista XXIX ed.)
Yasmin Incretolli, Mescolo tutto, Tunué (menzione speciale XXVIII ed.)

Torino – Terni
Dall’orgoglio al disincanto
voci dalle fabbriche dell’acciaio a dieci anni dal rogo della Thyssen

mercoledì, 22 novembre 2017

con Giorgio Airaudo, Loris Campetti, Alessandro Portelli, Eugenio Raspi

 letture di Anna Abate, Gianni Bissaca, Vilma Gabri

 

giovedì 30 novembre 2017 – ore 18

BINARIA centro commensale – Fabbrica del Gruppo Abele

via Sestriere 34 – Torino

 

Ridare voce agli uomini che hanno visto la loro vita intrecciata e fusa con quella della fabbrica, una fabbrica particolare, violenta e coinvolgente, come quella che produce acciaio. È il tema dell’incontro organizzato, a pochi giorni dal decennale del rogo della ThyssenKrupp di Torino, dal Premio Italo Calvino e da Binaria centro commensale, giovedì 30 novembre alle ore 18, negli spazi della Fabbrica del Gruppo Abele (via Sestriere 34, Torino). Al centro, i libri La città dell’acciaio di Alessandro Portelli (Donzelli, 2017) e Inox di Eugenio Raspi (Baldini&Castoldi, 2017), che costituiscono due importanti narrazioni delle voci provenienti dalle fabbriche dell’acciaio di Terni e di Torino: due stabilimenti siderurgici con una storia che percorre tutto il Novecento, e non solo, e che ha coinvolto i maggiori poteri industriali italiani, culminando con la loro convergenza nella ThyssenKrupp. Una storia che coincide con il declino della produzione dell’acciaio in Italia, ma che può essere letta anche come la parabola della grande industria italiana e del concetto di classe operaia.

Insieme agli autori, saranno presenti Giorgio Airaudo, che nei giorni dell’incidente di Torino era segretario provinciale della Fiom torinese, e Loris Campetti, giornalista da sempre impegnato sui problemi del lavoro.

Immagini e letture dai testi di Portelli e di Raspi completeranno un incontro che vuole essere, insieme, un atto di conoscenza del presente e un omaggio ai sette operai che, nella notte tra il 5 e il 6 dicembre del 2007, vennero uccisi da un’ondata di fuoco nello stabilimento torinese.

Scarica il comunicato stampa (formato pdf) ->

MARCELLO FOIS E LA GRAZIA PERDUTA: ALLA RISCOPERTA DI DELEDDA DONNA E NARRATRICE

lunedì, 13 novembre 2017

Un omaggio di Marcello Fois all’unico premio Nobel femminile italiano con una serata e un reading ispirati al “romanzo in forma di teatro” Quasi Grazia (Einaudi, 2016).

 

Con Marcello Fois e Mario Marchetti, letture di Federica Bonani ed Eleni Molos.

A cura del Premio Italo Calvino e del Festival I Luoghi delle Parole.

Sabato 18 novembre – ore 21

Biblioteca MoviMente
piazzale 12 maggio 1944, 8 – Chivasso
ingresso libero

Scarica il comunicato stampa (formato pdf)

LA CARICA DEI SETTECENTO

sabato, 11 novembre 2017

Anche per questa XXXI edizione del Premio gli iscritti sono stati davvero numerosi, raggiungendo uno dei migliori risultati di sempre: ben 721 opere in concorso. Ringraziamo per la rinnovata fiducia nel nostro lavoro tutti i partecipanti, a cui facciamo i nostri migliori auguri.

Intervista a Rossana Campo – XXX edizione del Premio Italo Calvino

mercoledì, 18 ottobre 2017

Intervista alla scrittrice Rossana Campo, giurata della XXX edizione del Premio Italo Calvino, sui temi dell’esordio, della lettura e della scrittura, della narrativa italiana.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Intervista a Marco Missiroli – XXX edizione del Premio Italo Calvino

venerdì, 13 ottobre 2017

Intervista allo scrittore Marco Missiroli, giurato della XXX edizione del Premio Italo Calvino, sui temi della lettura, dell’esordio, delle scuole di scrittura e della narrativa italiana.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Proroga dei termini per l’iscrizione alla XXXI Edizione

venerdì, 6 ottobre 2017

La scadenza per iscriversi alla XXXI edizione del Premio viene prorogata, anche quest’anno, di una settimana ed è così spostata da lunedì 16 ottobre a martedì 24 ottobre 2017. Farà come sempre fede il timbro di invio.

Cordiali saluti e auguri a tutti i nostri concorrenti.

Mario Marchetti, Presidente del Premio Italo Calvino